visita il sito iess.dental

Materiali - Metalli

Materiali
Metalli

metalli

Abutment personalizzati,
corone avvitate

Negli elementi singoli, Performa propone una soluzione innovativa per superare i limiti delle attuali produzioni Cad-Cam su impianti. Una tecnologia multiprocesso per la precisione di connessione che lavora da barra anzichè da cialda o da pre-milled, integrando i vantaggi della fresatura con i vantaggi della tornitura, per l’ottenimento di connessioni implantari precise e ripetibili. Evitando interventi di correzione successive, la corrispondenza con quanto pianificato è sempre garantita e quindi abutment e relativa cappetta possono essere progettati e realizzati contestualmente.

fresatura

per realizzare
la parte anatomica

vantaggi

L’assenza di pin di supporto evita interventi di rimozione su zone critiche, quali i margini, consentendo la riproduzione fedele dei profili programmati

Corrispondenza volumetrica al file .stl progettato

La produzione in un’unica fase evita riposizionamenti del pezzo in lavorazione, assicurando perfetta assialità tra parte anatomica e connessione

tornitura

per realizzare
la connessione

vantaggi

Connessione implantare equivalente per precisione, affidabilità e sicurezza ai monconi industriali tradizionali: stessa lavorazione, stessi standard di controllo, stessi valori di tolleranza (0,01mm)

Precisione e accoppiamento impianto moncone ripetibili e identici al moncone industriale, per una connessione affidabile.

metalli

Ponti e
strutture avvitate

A garanzia della passività dei manufatti su più elementi, le procedure Performa prevedono due passaggi specifici.

pre-produzione

in fase di pre-produzione viene effettuata la scansione per contatto del modello con un tastatore industriale, affinché eventuali errori legati alla scansione ottica siano rettificati

post-produzione

in fase di post-produzione, prima di essere inviata al laboratorio, ogni struttura è sottoposta a un test di controllo interno basato sul principio della prova di Sheffield, che verifica l’effettiva passivazione delle strutture Performa sui modelli forniti

Nessun rischio di tensioni su componenti implantari e protesiche. Nessuna necessità di correzioni da parte del laboratorio

metalli

Finitura di superficie

porzione

sopragengivale

basic

Lavorazione standard, che richiede successive lavorazioni da parte dell’odontotecnico.

top

Superficie ottimizzata per il tipo di restauro protesico, facilitando l’adesione del cemento o del materiale di rivestimento. Non necessita di ulteriori lavorazioni in laboratorio.

vantaggi

• Soluzione ottimale per ogni tipo di rivestimento
Flessibilità nella scelta per il laboratorio

porzione

sottogengivale

Tutti i manufatti prevedono un porzione lucida, caratterizzata da una superficie con Ra pari a 0,29 micron.

vantaggi

Minor adesione della placca e minor proliferazione batterica
Stabilità e salute dei tessuti molli nel tempo